Plug anali per esplorare le nuove frontiere del godimento

La passione fai da te è una tecnica molto efficace per stare bene con se stessi a livello psicofisico.

Da secoli, il desiderio e la passione, sono due elementi fondamentali per l’uomo che gli permettono di stare bene con se stesso e, di conseguenza vivere bene anche l’altro. Lo raccontano gli antichi anche se con molta reticenza, lo dicono i libri, gli studiosi, lo dice l’arte. La seduzione, il nudo, la passione, il sesso sono componenti necessari per vivere una vita serena e appagante. Molti tabù, nel corso dei secoli, sono scomparsi, anche se non del tutto. Ma, chi più, chi meno, oggi è consapevole della necessità di vivere il sesso in maniera libera.

Fin dall’antichità, l’uomo ha cercato e voluto soddisfare le proprie voglie e desideri, possedendo l’altro, donna o uomo, amandolo e gustandone ogni sua parte. Poi, non sappiamo come e quando, ma, molto probabilmente trattasi di una predisposizione innata, l’uomo e la donna, hanno cominciato a praticare l’arte del piacere e godimento assoluto, anche in maniera autonoma.

Oggi, più che mai, infatti, esistono molte tecniche e molti prodotti ed oggetti che permettono all’uomo e alla donna di godere in totale relax, in ogni momento della giornata.
Tra i molti oggetti in vendita e in uso, i plug anali, sono quelli che vengono utilizzati dalla stragrande maggioranza delle persone.
I plug anali sono dei giocattoli sessuali che aiutano a stimolare l’ano e a permettere alla donna e anche all’uomo di godere e di rendere la vita erotica ancora più passionale.
Oggi, si chiamano così, ma è accertato che, anche in passato venivano costruiti oggetti simili e pronti all’uso erotico e sessuale.

Plug anali, guardiamoli da vicino

Oggetti del desidero, una passione in più nella vita sessuale della donna e non solo.

Il plug anale, chiamato anche butt plug, è un vero oggetto sessuale, che stimola la parte anale, dilatandola e rendendola più elastica per un eventuale rapporto sessuale. Usato indistintamente da uomini e donne, rende la vita di coppia molto ricca di sfumature erotiche. Ma, c’è da dire che può essere utilizzato in maniera privata e, donare un forte beneficio a chi ne fa uso.

Si presentano in maniera particolarmente seducente, hanno varie forme e colori e, grazie alle nuove tecnologie, sono sempre meno dolorosi e molto elastici. Ad apprezzarlo, sono soprattutto le donne che, sappiamo benissimo, essere abbastanza impaurite dal rapporto anale. Ma, i plug anali, hanno fatto dei veri miracoli e, stando a varie statistiche ed indagini di mercato, si è scoperto come l’universo rosa si sia aperto a tale pratica erotica, proprio grazie all’acquisto sempre più crescente di questi favolosi oggetti.

I plug anali hanno una forma fallica e la punta arrotondata, in modo da rendere la penetrazione meno faticosa. È inutile negarlo ma è amato e utilizzato molto da donne e uomini, in quanto rende il tutto molto eccitante e seduttivo. La vita sessuale è così molto più dinamica e, per la gioia dei maschi, le donne sono pronte alla penetrazione anale.

Come usare i plug anali

Attenzioni e consigli sull’oggetto del desiderio più amato nella vita sessuale.

Sono sempre di più donne e uomini che decidono di aprirsi totalmente nella vita di coppia o, semplicemente, di avere un piacere sessuale intimo e fortemente erotico, anche stando in una camera completamente soli.

L’autoerotismo è, infatti, una pratica che permette all’uomo in generale di conoscere se stesso e di superare molti limiti, spesso imposti dalla società.
L’uso del plug anale, inizialmente può risultare fastidioso, si tratta sempre di un corpo estraneo ma, inizialmente, il fatto di poterlo gestire in maniera autonoma, rende il tutto molto più semplice.
Infatti, appena si prova a farlo entrare, il piacere è talmente alto ed irresistibile che, il piccolo fastidio normalmente scompare subito. E, sono molte le donne che lo confermano.

Certamente, il totale rilassamento è il primo passo da fare, ma, una volta superato questo che potremmo definire lo stato iniziale, iniziano il piacere e la goduria. Le penetrazioni iniziali devono essere lente e costanti, in modo tale da rendere la parte più elastica. Spesso ci si aiuta con un lubrificante oppure con degli oli che rendono la parte morbida e distesa. Alcune donne o uomini lo utilizzano inizialmente per pochi minuti e/o in maniera costante durante la giornata, mentre altri, fin da subito riescono ad avere un buon rapporto con il plug anale e a soddisfare il desiderio di penetrazione, raggiungendo così orgasmi unici.

Sul mercato ne esistono di varie misure, scegliere quello giusto a volte non è semplice ma, grazie ai numerosi siti, è possibile, guardarli attentamente e scegliere quello che si ritiene essere più idoneo alle proprie aspettative. Si comincia sempre con plug anali di piccole dimensioni per poi procedere gradualmente a quelli più grandi. Il butt plug migliore deve essere liscio, abbastanza morbido e non troppo rigido. I materiali utilizzati sono anallergici, normalmente di gomma o silicone medico anche se vengono utilizzati anche materiali duri come il legno ma, poco idonei al piacere.

Il plug anale ovviamente non può essere utilizzato da più persone contemporaneamente ed è consigliabile lavarlo dopo ogni utilizzo.
La vita sessuale, grazie a questo fantastico oggetto del desiderio, cambierà totalmente. Forti emozioni, piaceri immensi e il gioco è fatto. Ogni momento sarà quello buono per godere da soli o in compagnia.